banner-ad-placeholder

Come cucinare il tonno fresco in padella: la ricetta veloce

923

Oggi restiamo light: ecco come cucinare il tonno fresco in padella con finocchio, arancia, spinaci e aceto balsamico. Scopri la ricetta veloce.


Oggi devo preparare una ricetta di tonno fresco in padella, sciuè sicuè come diciamo a Napoli, cioè molto veloce: senza troppi procedimenti. È un secondo leggero e fresco, semplice da preparare, ideale soprattutto in estate.

Vediamo come prepararlo.

Tonno sciuè sciuè

Sei a dieta? Ecco un tonno sciuè sciuè da fare con pochi ingredienti: arancia, finocchio, spinaci, aceto balsamico e, ovviamente, una bella fetta di tonno fresco. Sano, gustoso e pronto in 10 minuti. Cuciniamolo insieme…
Portata secondo
Cucina light, Mediterranea
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • Tonno fresco
  • 1 finocchio
  • 1 arancia
  • spinaci
  • aceto balsamico

Video

Ricetta tonno fresco in padella

La prima cosa che dobbiamo fare è mondare l’arancia: togliete tutta la parte esterna e prendete solo la polpa. Mettete poi la polpa in una boule da cucina, tagliata a fette.

Passiamo invece al finocchio, che potete servire crudo oppure appena scottato. Per la preparazione, togliete la parte esterna più dura e tenete solo il cuore. Tagliatelo molto sottile con un coltello adatto o una mandolina. Aggiungetelo alla boule insieme all’arancia.

Condite questi due primi ingredienti con un po’ di pepe, sale quanto basta, un filo d’olio extravergine d’oliva. Mescolate e lasciate a marinare.

Adesso mettete una piastra antiaderente a riscaldare sul fuoco e nel frattempo prendete il filetto di tonno e tagliatelo in tre parti. Quando la piastra sarà ben calda, iniziate a cuocere il tonno senza sale, pepe o altri condimenti. Il tonno in genere si mangia rosato, quindi non troppo cotto, ma dipende da come vi piace!

Mentre si cucina il tonno prepariamo gli spinaci, che andremo solo a scottare leggermente. Dopo averli lavati e privati dei gambi, andiamo a mettere gli spinaci direttamente in padella, senza acqua o altri ingredienti. Basta aggiungere un po’ di sale in superfice: così andate a liberare l’acqua delle verdure stesse, in modo che vengono quasi come se fossero lessati, ma più velocemente.

Impiattamento

Terminate le cotture, non ci resta che servire! Facciamo un impiattamento molto creativo, a strati, come se andassimo a comporre una millefoglie: ve lo faccio vedere nel video.

Mettiamo prima una fetta di tonno, poi un po’ di insalata di finocchio e arancia e alcune foglie di spinaci. L’ultimo tocco è l’aceto balsamico: mi raccomando non esagerare con la quantità, aiutati con un cucchiaio per calibrarlo al punto giusto.

E questo è! Abbiamo preparato il tonno sciuè sciuè veramente in pochi minuti.

Piaciuta la ricetta? Se la prepari mandami il risultato nelle Storie, mi trovi su Instagram e Facebook: ce verimm là!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Close
Sito realizzato da Pandant Content Agency © Copyright 2021. Tutti i diritti sono riservati.
Close